Presentazione

Logo Bellunum

Bellunum è una Società a responsabilità limitata a totale capitale pubblico, detenuto dai Comuni di Belluno, Limana e Trichiana, rispettivamente con quote del 97,97%, 1,45% e 0,58%. La Società, cosiddetta in house providing, è stata costituita a seguito di fusione fra due partecipate pubbliche del Comune di Belluno, Multibel srl e Mobel srl, avvenuta il 29/12/2008, incaricate rispettivamente dei servizi di igiene ambientale e della gestione dei parcheggi comunali a pagamento.

La Società ha un capitale sociale è di € 824.990,00 ed occupa oggi circa 65 dipendenti. È iscritta all'Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la Gestione dei Rifiuti, ai sensi del D.M. 28/04/1998 n. 406, e all'Albo Provinciale dei Trasportatori di Merci per Conto Terzi.

La gestione della Società è affidata ad un Amministratore Unico, quale organo amministrativo monocratico, e ad un Direttore Generale che guida i vari servizi aziendali, raggruppati in due funzioni principali (tecnica ed amministrativa), oltre ai sistemi informativi. [organigramma]

Il valore della produzione è complessivamente di circa 5,5 milioni di € (dato 2015). Nel corso dei vari esercizi Bellunum srl ha sempre ottenuto risultati economici positivi garantendo un buon equilibrio finanziario e patrimoniale. [bilanci]

Le diverse attività, regolate da specifici contratti di servizio stipulati con gli Enti proprietari, sono realizzati in gran parte con gestione diretta.

Nel servizio di igiene ambientale, la Società ha adottato dalla fine del 2005 un metodo di raccolta differenziata dei rifiuti di tipo "misto", cioè domiciliare per alcune frazioni di rifiuto e stradale, con contenitori "multi-utenza" per altre.

Con tale metodo, evoluto gradualmente negli anni, il Comune di Belluno ha ottenuto sempre maggiori positivi risultati nella gestione dei rifiuti urbani, posizionandosi in testa alla graduatoria dei capoluoghi del Veneto per percentuale di raccolta differenziata.

Nel 2015 Belluno ha confermato le sue posizioni di eccellenza nella raccolta differenziata, conquistando sul palcoscenico della graduatoria nazionale "Comuni Ricicloni" Legambiente-Ministero dell’Ambiente (Roma, 7 luglio 2015) il miglior risultato ("indice di buona gestione") fra i capoluoghi italiani.

Dal 1° maggio 2016 il servizio di gestione dei rifiuti urbani è svolto anche nei comuni di Limana e Trichiana

Per quanto riguarda la gestione dei parcheggi a pagamento il servizio interessa le aree di sosta situate nel comune di Belluno a "Lambioi" (con annesse scale mobili), "Ex M.O.I." in via Feltre, " Metropolis" (Stazione), "Palasport", "S. Biagio", "ex Segherie" e i vari parcheggi stradali a pagamento (aree blu). Il servizio riguarda il presidio, la manutenzione, la riscossione dei pedaggi per conto del Comune di Belluno e l'accertamento delle infrazioni sul pagamento della sosta.

Questo sito utilizza dei cookies per il suo corretto funzionamento. Proseguendo nella navigazione si accetta l'installazione di tali cookies.