Ecocentro

Logo Bellunum

L'Ecocentro fornisce alle utenze domestiche la possibilità di conferire gratuitamente i rifiuti urbani ingombranti, durevoli, pericolosi, RAEE, ecc.

I privati cittadini possono accedere all’Ecocentro del comune nel quale sono residenti o dimoranti presentando
- Per il Comune di Belluno la tessera sanitaria dell’intestatario del contratto o la tessera Multicard
- Per i Comuni di Limana e Trichiana un documento d’identità (o altro documento idoneo a dimostrare di avere un’utenza attiva ai fini dei rifiuti nel comune, come ad esempio l’ultima bolletta rifiuti)

L'ecocentro di Cordele visto dalla cima della discarica nuova (estinta)

COME CONFERIRE:
I rifiuti devono essere conferiti con mezzi propri e ben separati per tipologia di rifiuto.

COSA SI PUÒ CONFERIRE:

  • Rifiuti ingombranti
    oggetti che per dimensioni e forma non possono essere posti nei contenitori forniti alle utenze o dislocati sul territorio come ad esempio: poltrone e divani, materassi e reti per letti, mobili, materiale ferroso, damigiane e grosse taniche, lastre di vetro e specchi, lavatrici, stendibiancheria, biciclette, pneumatici, stufe a legna, ecc.
  • Rifiuti pericolosi
    lampade a scarica (tubi fluorescenti/neon), olii esausti minerali e vegetali, accumulatori per auto (batterie), residui di vernici, inchiostri, adesivi e resine rimasti nei barattoli, bombolette spray, residui di fitofarmaci e antiparassitari, prodotti etichettati "T" e/o "F" e in generale tutti quei materiali derivanti da utilizzo domestico che, a vario titolo, sono composti o contaminati da elementi chimici pericolosi
  • Rifiuti inerti
    in modiche quantità e non derivanti da interventi di demolizione (ceramiche, terre, cemento, mattoni, ecc.)
  • Verde e ramaglie
    rifiuti organici prodotti dal taglio dell'erba, scarti organici di orto, residui da potature di siepi. E' indispensabile separare rigorosamente la ramaglia da potatura (fino a cm 20 di diametro) dall'erba (sfalci d’erba, fiori recisi, foglie senza rami, piante di ortaggi, muschio)
  • R.A.E.E.
    rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche come ad esempio: frigoriferi, surgelatori e congelatori, televisori e monitor, computer, stampanti, telefoni cellulari, lampade a scarica, tubi fluorescenti, lavatrici e lavastoviglie, condizionatori d'aria, pannelli fotovoltaici, ecc.
  • Altri rifiuti
    polistirolo in grandi quantità o di grandi dimensioni, vetro, plastica, alluminio, altri metalli, carta e cartone, plastiche rigide e molli

 

Per le utenze domestiche che non hanno la possibilità di conferire all'Ecocentro è attivo un servizio a pagamento di ritiro a domicilio per rifiuti ingombranti, verde e ramaglie.

Per le utenze non domestiche che producono rifiuti derivanti da imballaggi di plastiche molli, cartone, cassette in plastica o legno è disponibile il servizio di ritiro in sede.

 

Ecocentro di Belluno

riservato alle utenze del Comune di Belluno

Indirizzo
Via del Boscon, loc. Cordele, 32100 Belluno

Orario di apertura al pubblico
lunedì: 8.00-12.30
martedì:
 8.00-12.30
mercoledì:
 12.30-17.00
giovedì:
 8.00-12.30
venerdì:
 8.00-12.30
sabato:
8.00-12.30

Ecocentro di Limana

riservato alle utenze del Comune di Limana

Indirizzo
Via Baorche, 32020 Limana (BL)

Orario di apertura al pubblico
(in vigore dal 1 luglio 2016)

lunedì: 8.00-12.00
mercoledì: 8.00-12.00
sabato: 8.00-12.00

Ecocentro di Trichiana

riservato alle utenze del Comune di Trichiana

Indirizzo
Loc. Longhere, 32028 Trichiana (BL)

Orario di apertura al pubblico
(in vigore dal 1 luglio 2016)

martedì: 8.00-12.30
giovedì: 14.00-17.00
sabato: 8.00-12.30

Questo sito utilizza dei cookies per il suo corretto funzionamento. Proseguendo nella navigazione si accetta l'installazione di tali cookies.