Notizie

Logo Bellunum

Da lunedì 2 dicembre 2013, la raccolta a domicilio del "residuo secco" verrà effettuata una sola volta a settimana.

Cresce la raccolta differenziata, diminuisce la produzione di rifiuto secco non riciclabile. In arrivo a domicilio i nuovi calendari con le giornate in cui esporre i bidoncini.

Dal 2008 al 2012 i rifiuti riciclabili raccolti nel comune di Belluno sono passati da 8,3 a 9,8 milioni di tonnellate. Parallelamente il "residuo secco non riciclabile" è sceso da 4,9 a 2,9 milioni di t. Un ottimo risultato, sintetizzato dal passaggio nello stesso periodo dal 57% al 70% di raccolta differenziata, accompagnato anche dal contenimento delle tariffe, mantenute in questi anni a livelli sempre inferiori a quelle del 2005. Il crescente impegno nelle raccolte differenziate richiede ora di alleggerire la raccolta domiciliare del "residuo secco", proprio grazie all'abbattimento dei quantitativi prodotti dalle utenze, sempre più attente ad una buona separazione dei rifiuti.

Ecco allora che da lunedì 2 dicembre prossimo la raccolta "porta a porta" del residuo secco verrà eseguita una sola volta alla settimana al posto di due. Tutti gli utenti di Belluno riceveranno in questi giorni una busta della Bellunum con i nuovi calendari di servizio, che dovranno essere tenuti in bella evidenza per evitare di esporre i contenitori nelle giornate sbagliate.

Rimarrà invece invariato il calendario per la raccolta domiciliare dell'umido-organico, il cui servizio continuerà ad essere svolto due giorni a settimana nelle stesse giornate finora previste.

La Bellunum ricorda infine che nulla cambia per gli utenti dotati di chiave magnetica per il conferimento del "secco" nei cassonetti a calotta, i quali potranno conferire i loro rifiuti in qualunque giorno e orario.

Si coglie l'occasione per raccomandare a quegli utenti che sono ancora sprovvisti di contenitori o di chiavi magnetiche  di recarsi all'Ecosportello di via Feltre per il ritiro delle dotazioni assegnate.

 

Questo sito utilizza dei cookies per il suo corretto funzionamento. Proseguendo nella navigazione si accetta l'installazione di tali cookies.